lunedì 9 luglio 2012

Google Glass, l'inizio dell'era della Realtà Aumentata

Sergey Brin Main, con Google Glass
Google, il primo a presentare Google Glass, occhiali che permettono di avere una Realtà Aumentata, grazie a tutti i servizi Google. Fare foto, video, leggere messaggi, videochiamare e tanto altro, ormai saranno davvero operazioni semplificate, che ti permetteranno di avere "libere le mani" ed avere tutte le informazioni necessarie senza muovere un dito!
Chi avrebbe mai pensato che un semplice dispositivo come quello avrebbe fatto tanto successo! Almeno a parole così sembra, se ne parla tanto e tutti lo vogliono, anche se non è in commercio attualmente e i pochi modelli fabbricati sono in vendita a 1.500 dollari, sembra che la domanda è alta! Google infatti prevede un Google Glass, sul naso di tutto verso il 2014, sarà vero?
Ecco qui un breve video di quello che permette di fare Google Glass.


Google quindi fabbrica i suoi occhiali, ma gli altri non restano con le mani in mano. La Apple, ha già per le mani il brevetto per un proprio paio di occhiali. In realtà Apple, ha cacciato un suo vecchio brevetto del 2006, ufficializzato però il 3 Luglio del 2012, forse non credeva che un paio di occhiali come quelli, avrebbero fatto impazzire il web. Quindi ora lavorerà al suo "Apple Glass".
E come se non bastasse, anche una società italiana sta progettando il suo Google Glass, chiamati GlassUP un prodotto 100% madre in Italy. La società italiana, fa la sua corsa contro il tempo, e spera di poter lanciare nel mercato i propri occhiali, prima dell'uscita del Google Glass, inoltre avrà un prezzo più commerciale, vocifera circa 260€, ma questo giustamente, comporterà a dei tagli. Niente dispositivi Output, quindi fotocamera e microfono saranno assenti, presenterà dispositivi Input, quindi parlo di lettura sms, email, notifiche social network, etc... tutto questo controllabile grazie al buon caro e vecchio Bluetooth, il quale permetterà la connessione tra GlassUP e Smartphone, da li sarà poi possibile gestire i propri occhiali!
Bhe che dire, dopo l'era dei Tablet, sarà l'era degli occhiali super tecnologici?