venerdì 11 maggio 2012

Confronto e considerazioni iPad 2 e Il Nuovo iPad (iPad 3)




Apparentemente identici, quando i display di entrambi i modelli sono spenti, i nuovi iPad nascondono un sacco di differenze dietro la loro liscia scocca di alluminio!
Non tutti però ne sono a conoscenza, quindi facciamo chiarezza su ogni punto:
-CHIP


Il chip A5X, presentato con il nuovo iPad il 7 Marzo 2012, è dotato di un  processore dual core a 1GHz (stesso del precedente A5) e un processore quad core che si occupa del comparto grafico! Il raddoppio di questo comparto grafico ha prodotto un aumento di dimensioni del 25% (motivo per il quale probabilmente non lo vedremo mai su un iPhone) arrivando alle dimensioni di  165mm2 garantendo al contempo una maggior potenza grafica ed una fluidità di gioco decisamente superiore rispetto al modello precedente. Questo upgrade non manca di apportare i suoi benefici anche sul versante professional, garantendo ad applicazioni che fanno una grande uso di risorse come keynote o iMovie di funzionare senza sbavature o rallentamenti del sistema.

-DISPLAY
Si passa da una risoluzione di 1024x768 pixel a 132 ppi all'alta risoluzione di 2048x1536 pixel a 264ppi!! Un miglioramento notevole per l'iPad che grazie al display samsung vanta il record di aver dotato per prima volta un tablet con un display così performante. Anche a causa dell'elevato numero di pixel da gestite Apple ha dovuto sovradimensionare il Chip poc'anzi descritto.
-FOTOCAMERA
Migliora anche la fotocamera posteriore, che ha la stessa tecnologia di quella presente su iPhone 4S, ma a 5MP anzichè 8! Concede anche la possibilità di registrare video in fullHD (1080p) e registrare video migliori grazie alla stabilizzazione video.
La fotocamera anteriore invece rimane la solita VGA che viaggia a 30 frame al secondo; occasione persa per poter sfruttare FaceTime con una qualità superiore rispetto alla fotocamera attuale.
-DIMENSIONI E PESO 
Il nuovo iPad ha le stesse dimensioni di Altezza e Larghezza del fratellone più vecchio: alto 241.2mm e largo 185.7mm, varia però la profondità che da 8.8mm del iPad 2 passa a 9.4mm! Ne risente anche il peso che da 601g passa a 652g.
-COLORI
Disponibili entrambi sia Nero che Bianco
-RETI WI-FI E CELLULARI
Il modulo Wi-Fi rimane il Wi-Fi (802.11a/b/g/n), il bluetooth passa dalla versione 2.1 alla 4.0 aumentando la sicurezza delle trasmissioni ma la vera differenza sta nella rete cellulare che presenta per la prima volta nei dispositivi marchiati dalla mela morsicata il modulo 4G LTE  (700, 2100 MHz) affiancato dai vecchi UMTS/ HSPA/HSPA+/DC-HSDPA (850, 900, 1900, 2100 MHz); GSM/EDGE (850, 900, 1800, 1900 MHz)!
Putroppo in Italia non è ancora utilizzabile questa rete poichè ancora in stato di test ma sicuramente i nostri amici americani potranno divertirsi un sacco sfruttando al meglio i contenuti online grazie all'elevata banda disponibile!!
Il precedente modello di iPad invece si ferma alla 3G e, come il nuovo, permette solo lo scambio dati.
-BATTERIA
Il nuovo processore ed il nuovo schermo hanno bisogno di molta più energia e il nuovo iPad ha cercato di mantenere la stessa autonomia dell'iPad 2 garantendo 10 ore di navigazione web via Wi-Fi, riproduzione video o riproduzione audio.
-PREZZO
Come al solito sono presenti sul mercato sia i modelli con solo il Wi-Fi che quelli Wi-Fi+4G e i prezzi dal sito apple sono i seguenti:
Modello Wi-Fi
€ 479 16GB
€ 579 32GB
€ 679 64GB
Modello Wi-Fi + 4G
€ 599 16GB
€ 699 32GB
€ 799 64GB
Lo store online mantiene però la possibilità di acquistare, per il momento, ancora le versioni 16GB dell'iPad 2:
Modello Wi-Fi
€399 16GB
Modello Wi-Fi + 3G
€519 16GB

-CONSIDERAZIONI FINALI SUL NUOVO iPAD
Molti si stanno domandando se acquistare o meno il nuovo iPad o se effettuare l'upgrade al nuovo gioiello apple dati i famosi tre problemi imputati al nuovo tablet:
- surriscaldamento
L'iPad raggiunge quasi i 50° con determinate applicazioni e le lamentele degli utenti riguardo a surriscaldamenti non cessano in giro per i Forum anzi, si moltiplicano!
- connessione Wi-Fi
E' stato riscontrata una dificoltà nell'agganciare le reti Wi-Fi da parte del nuovo iDevice, qualcuno ricorda un nuovo "Antennagate" ma Apple ha risposto in fretta parlando di un semplice problema di settaggio delle impostazioni della connessione internet rilasciando l'aggiornamento 5.1.1 di cui si è parlato in qualche post addietro.
- durata della batteria
Tempi di ricarica davvero lunghi e una durata non all'altezza delle aspettative che a quanto pare durerebbe meno del precedente! Alcuni test indicano che la batteria per essere carica in modo pieno abbia bisogno di altro tempo per rendere giustizia agli sforzi degli sviluppatori.

Mi sento in dovere di consigliare il nuovo Tablet a chi vuole affacciarsi a questo mondo e non a chi ha già un iPad 2, non lo consiglierei invece a chi è interessato solo a fare un upgrade dal 2 poiché effettivamente le prestazioni del precedente erano già sufficienti per l'uso che se ne può fare. Sicuramente il display retina del nuovo iPad rappresenta un notevole miglioramento ma difficilmente può essere definito come upgrade necessario! Avendo un display Retina, le app e i contenuti generati dalla fotocamera iSight saranno più pesanti ed avranno bisogno di più memoria rispetto ai modelli precedenti!
Il modulo 4G LTE rappresenta un notevole miglioramento , ma solo per pochi paesi tra cui non c'è l'italia!

Non ci resta che aspettare e vedere se Apple riuscirà ad aggiustare tutti i bug presenti tramite aggiornamenti firmware per renderlo l'iPad migliore che abbia mai prodotto!