martedì 27 marzo 2012

È l'era del Cloud.

Di cloud se ne sta parlando già da tempo, ma cos'è in realtà il cloud?
Il cloud ti consente di utilizzare qualsiasi tipo di documento senza l'utilizzo di componenti hardware, cioè chiavette usb, hard disk ed archivi digitali. Quindi sarà sempre possibile archiviare file e riutilizzarli tutte le volte che si vuole sfruttando solo internet. In poche parole come portarsi una penna usb sempre dietro, ma questa è posizionata in rete ed accessibile da qualsiasi dispositivo.
Aspetti positivi del cloud?
Dati sempre accessibili con Wifi o Internet Mobile, compatibilità dei software per qualsiasi dispositivo. Inoltre la memoria è espandibile, fino a diversi terabyte.
Aspetti negativi del cloud?
Problema principale è l'accessibilità, o meglio se non si ha a disposizione una allaccio alla rete, come nel caso degli smartphone con abbonamenti vari per  Internet Mobile, comunque si è dipendenti dalle reti fisse, inoltre bisogna stare attenti a chi affidate i vostri dati sul cloud, perchè non tutti i servizi cloud sono sempre davvero sicuri! Un altro aspetto negativo è  la perdita dei dati personali, user e password, se qualcuno ne entra in possesso può accedere ai vostri dati senza problemi, tranne nel caso in cui voi cambiate i dati.


Anche se questi presentano lati positivi o negativi, questo servizio diventerà sempre più indispensabile, in particolare per il mondo del Mobile quali Smartphone e Tablet, che spesso presentano storage limitati, può aiutare ad incrementare lo spazio del proprio dispositivo.


Qualche cloud è consigliato?
Dropbox - Gratuito, da 2 Giga di Cloud a tutti gli iscritti, è sicuro ed è in continuo sviluppo. Compatibile con gran parte dei dispositivi Mobile, e permette inoltre di aumentare il proprio cloud, invitando utenti ad iscriversi. Inoltre con una cifra mensile è possibile aumentare notevolmente lo spazio cloud.
BOX - Utile per la gestione di documenti, permette di creare uno spazio in rete dove salva i propri documenti, evitando la perdita di file. Gratuito, regala 5 Giga Cloud, inoltre su Android scaricando l'app apposita permette di avere in regalo 50 Giga al posto di 5G. 
iCloud - L'originale cloud per iOS, creato solo per chi utilizza device firmati Apple, permette di archiviare Foto, Musica, Documenti, su un archivio in rete, e sincronizza con tutti i dispositivi.
Tim Cloud - La TIM offre ai suoi clienti 2 Giga di Cloud gratuito, basta scaricare l'apposita applicazione su Google Play o iTunes.
Aruba Cloud - I Cloud a pagamento, forse il più sicuro di tutti, realizzato dall'azienda italiana Aruba.