lunedì 7 novembre 2011

Aeroporto in Cina chiuso dopo avvistamento Ufo

Un oggetto volante non ientificato ha creato non pochi problemi all'aeroporto di Hangzhou nella provincia dello Zhejiang mercoledi scorso. L'aeroporto Xiaoshan è stato chiuso dopo che l'UFO è stato intercettato intorno alle 9 di sera e alcuni voli sono stati dirottati verso aeroporti nelle città di Ningbo e Wuxi, ha detto un portavoce dell'aeroporto, che non vuole essere nominato. L'aeroporto aveva ripreso le operazioni, e maggiori dettagli saranno rilasciati dopo l'inchiesta, ha affermato.

Una fonte a conoscenza della questione, tuttavia, ha detto al Cina Daily giovedi che le autorità avevano individuato l'UFO dopo un'indagine. Ma non era il momento giusto per divulgare pubblicamente le informazioni perché c'era un collegamento militare, ha affermato, aggiungendo che una spiegazione ufficiale dovrebbe essere data prossimamente. Voli in arrivo sono stati dirottati verso gli aeroporti vicini a Ningbo provincia di Zhejiang e Jiangsu, provincia Wuxi. I voli di andata sono stati ritardati per tre o quattro ore. Un membro dello staff dell'aereoporto ha dichiarato di non sapere quanti voli fossero stati di preciso cancellati. Intorno alle 23:00 di mercoledì, un netizen ha scritto tre entries annunciando la chiusura dello scalo nel suo microblog a Sina.com, ma sono stati tutti ben presto cancellati.



IL VIDEO


Fonte